NOVITA'

TAGLIERINA BRUMAT mod TS46 Ce

PER LABORATORI DI PROVA E CAMPIONAMENTO MATERIALI

ROCCE,GRANITO...VETRO,GRAZIE ALLA TECNOLOGIA INVERTER

>> VAI AL CATALOGO <<

 

 

CORSI DI LAVORAZIONI MECCANICHE
tornitura, fresatura, foratura, ecc.

: lezioni teoriche e dimostrazioni pratiche sulla scelta dell'utensile, velocità di lavorazione, lubrificazione ecc. al fine di ottimizzare la qualità e la tempistica delle lavorazioni
Archivio
Maggio 2014 - Aprile 2014 - Marzo 2014 - Febbraio 2014 - Gennaio 2014 - Dicembre 2013 - Novembre 2013 - Ottobre 2013 - Settembre 2013 - Agosto 2013 - Luglio 2013 - Giugno 2013 - Maggio 2013 - Aprile 2013 - Marzo 2013 - Febbraio 2013 - Gennaio 2013 - Dicembre 2012 - Novembre 2012 - Ottobre 2012 - Settembre 2012 - Agosto 2012 - Luglio 2012 - Giugno 2012 - Maggio 2012 -

Studio di ripari per macchine utensili

Lo studio di ripari per macchine utensili ha come obbiettivo l’ottimizzazione del rapporto sicurezza/ praticità.

Progettare ripari per macchine utensili tenendo solo presente il massimo grado di sicurezza sarebbe più semplice, ma un riparo macchina utensile ben studiato non deve complicare o rallentare le lavorazioni.
Per macchinari ad asportazione materiale di grandi dimensioni spesso il riparo per macchina utensile è costituito da una carteratura integrale che copre tutta la parte dove avviene la lavorazione ma anche la parte posteriore dove ci potrebbe essere proiezione di trucioli o pezzi. In questo caso la parte frontale del riparo macchina utensile sarà montata su binari che permetteranno lo scorrimento della stessa; in questo modo l'operatore può accedere alla parte operativa quando il macchinario è fermo.
Anche nelle macchine da taglio ( seghetti nastro )  la messa in sicurezza implica l'applicazione di un riparo per macchina utensile di tipo integrale, tramite l'adattamento di pannelli perimetrali di rete metallica che permettano la visione delle lavorazione e l'accesso per il carico/scarico pezzi tramite un portello apribile sono a macchina ferma.
Parliamo invece dei casi in cui il riparo per macchina utensile debba andare a proteggere non il punto dove si svolge la trasformazione ma quelle parti in movimento che ne consentono il procedimento.
Come ad esempio guide, viti madre nei torni, bancali ecc., sono inoltre zone che devono essere anche protette da sporcizia o urti accidentali per garantire nel tempo la precisione , in questi casi il riparo per macchina utensile svolge una doppia funzione,di protezione dell'operatore e da danni delle parti macchina stesse.





+39 022-565461 brumati_r@libero.it

29/10/2012



Vedi anche 29/07/2013 BRUMAT e i ripari per macchine utensili I modelli standard dei ripari per macchine utensili non sempre rispondono anche a esigenze di funzionalità, l’approfondita conoscenza dei processi di lavorazione ci consente di disegnare ripari per macchine utensili sicuri ma estremamente pratici.
29/01/2014 I ripari per macchine utensili L’obbligo di equipaggiare i vecchi macchinari di ripari per macchine utensili e la sostituzione degli stessi per rottura o usura su macchinari già dotati, sono gli interventi di riferimento per il mercato dei ripari per macchine utensili.
29/10/2013 Ripari per macchine utensili Le norme di buona costruzione per ripari per macchine utensili devono seguire un percorso logico legato agli aspetti fondamentali della sicurezza, obbiettivo primario dei ripari per macchine utensili.
29/05/2012 RIPARI PER MACCHINE UTENSILI un passo verso la sicurezza Oltre alla gamma standard di ripari per macchine utensili cosiddette tradizionali come torni, fresatrici, trapani ecc., l'industria necessita di ripari per macchine utensili su misura per macchine operatrici specifiche o linee di produzione
29/05/2014 Ripari macchine utensili: da cosa e come devono proteggere. Un solo riparo per macchine utensili può a volte sopperire a più funzioni, oppure, in presenza di rischi diversi è necessario provvedere a installare più ripari per macchine utensili.

I contenuti di questo sito non hanno carattere di periodicità e non rappresentano 'prodotto editoriale'.