NOVITA'

TAGLIERINA BRUMAT mod TS46 Ce

PER LABORATORI DI PROVA E CAMPIONAMENTO MATERIALI

ROCCE,GRANITO...VETRO,GRAZIE ALLA TECNOLOGIA INVERTER

>> VAI AL CATALOGO <<

 

 

CORSI DI LAVORAZIONI MECCANICHE
tornitura, fresatura, foratura, ecc.

: lezioni teoriche e dimostrazioni pratiche sulla scelta dell'utensile, velocità di lavorazione, lubrificazione ecc. al fine di ottimizzare la qualità e la tempistica delle lavorazioni
Archivio
Maggio 2014 - Aprile 2014 - Marzo 2014 - Febbraio 2014 - Gennaio 2014 - Dicembre 2013 - Novembre 2013 - Ottobre 2013 - Settembre 2013 - Agosto 2013 - Luglio 2013 - Giugno 2013 - Maggio 2013 - Aprile 2013 - Marzo 2013 - Febbraio 2013 - Gennaio 2013 - Dicembre 2012 - Novembre 2012 - Ottobre 2012 - Settembre 2012 - Agosto 2012 - Luglio 2012 - Giugno 2012 - Maggio 2012 -

I contratti di manutenzione

Ricordiamo che oltre che conveniente sottoscrivere un Contratto di manutenzione rientra negli obblighi di legge in materia di sicurezza .Valutiamo allora come impostare un contratto di manutenzione programmata.

Premesso che tutti i macchinari presenti all’interno di ogni unità produttiva sono soggetti ad obbligo di manutenzione, sarà cura del responsabile della sicurezza la valutazione  della frequenza di interventi da prevedere nel contratto di manutenzione, in funzione del grado di rischio e del monte ore lavorativo del macchinario. Ogni macchinario sarà corredato di un libretto dove ad ogni intervento previsto nel contratto di manutenzione saranno annotati i controlli. Elenchiamo quelli più frequenti: controllo livelli e stato olii e lubrorefrigeranti, frizioni meccaniche e registrazione,ove possibile, controllo dello stato d'usura di eventuali cinghie-giunti-snodi, iattraverso i punti di lubrificazione predisposti su ogni macchina, verifica dei giochi meccanici e allineamenti su guide di scorse di collegamento
Per i macchinari sottoposti a carichi di lavoro più onerosi è consigliabile inserire nel contratto di manutenzione anche la sostituzione programmata dei pezzi che statisticamente sono più soggetti ad usura (nei macchinari più recenti l’indicazione viene fornita già dal costruttore) come ad esempio cinghie e cuscinetti, mentre per i macchinari che presentino un grado di rischio infortuni elevato sarà previsto nel contratto di manutenzione un controllo frequente dei dispositivi di sicurezza.
In un’ottica generale di qualità ed efficienza aziendale, richieste anche da alcune certificazioni ISO a fianco di tutti gli interventi riguardanti strettamente la funzionalità dei macchinari è consigliabile contemplare anche la pulizia periodica del macchinario e piccoli interventi atti alla buona conservazione estetica dello stesso.
Brumat è a vostra disposizione per sottoscrivere un contratto di manutenzione programmata di macchine/attrezzature/impianti valutando con i vostri responsabili tipologia, frequenza e costi in funzione delle esigenze e della disponibilità.
 




+39 022-565461 brumati_r@libero.it

03/12/2012



Vedi anche 03/10/2013 Ottimizzazione dei contratti di manutenzione industriale Ricordiamo che la legge prevede l’obbligo di assoggettare macchinari e impianti a manutenzione industriale periodica. Sottoscrivere un contratto di manutenzione industriale con soggetti terzi è la scelta consigliata.
03/02/2013 Contratti di manutenzione: pulizia standard e straordinaria Nei nostri contratti di manutenzione programmata abbiamo inserito la voce pulizia periodica e straordinaria, il servizio è concordato con il committente che valuterà macchina per macchina se prevedere questa voce all’interno del contratto di manutenzione.
03/06/2013 I contratti di manutenzione industriale Quali sono le cose a cui prestare attenzione durante la stipulazione di un contratto di manutenzione industriale?
03/05/2012 La manutenzione di macchine utensili La manutenzione per macchine utensili è prevista dalle vigenti normative DL 81/2088, sottoscrivere un Contratto di manutenzione macchine utensili, garantisce sicurezza e rispetto delle normative.
03/05/2013 Manutenzione industriale: definizione e figure professionali L’importanza della manutenzione industriale per il raggiungimento dell’obbiettivo economico aziendale si afferma nella proposta, che ormai vari atenei offrono, di Master in gestione della manutenzione industriale.

I contenuti di questo sito non hanno carattere di periodicità e non rappresentano 'prodotto editoriale'.